Gassificatore


CURTI Energy ha realizzato un primo prototipo di gassificatore, in grado di trasformare gli scarti legnosi in energia elettrica e termica.
La gassificazione è un processo chimico-fisico mediante il quale un combustibile solido (legno, scarti agricoli, carbone) si trasforma in un combustibile gassoso, detto syngas. Il syngas è utilizzato per alimentare motori tradizionali e produrre energia elettrica e calore. Il vantaggio di questa tecnologia rispetto ad altre disponibili per la valorizzazione energetica delle biomasse è la produzione di energia più pregiata (elettrica) su micro-scala.


Input di processo: Cippato di legno

Tipo di tecnologia: Gassificazione

Energia prodotta: Termica ed elettrica

Output di processo: Syngas e biochar




Il prototipo realizzato da CURTI Energy è di piccola taglia (20 kilowatt elettrici), alimentato da cippato, ovvero materiale legnoso macinato. Il syngas alimenta un gruppo motore-alternatore che produce energia elettrica e 40 kW termici ad uso riscaldamento o calore per funzioni tecnologiche.

La dimensione ridotta lo rende ideale per alberghi, scuole, case di cura, piccoli comuni ed imprese agricole.


Richiedi maggiori informazioni