PROGETTISTA MECCANICO – Divisione Wire Processing

RUOLO

Il candidato, rispondendo al responsabile dell’ufficio tecnico Wire Processing, è in grado di elaborare progetti di macchine automatiche relazionandosi, dove necessario, con il committente.

Seguendo le linee guida della direzione tecnica, il candidato si occuperà, nello specifico, di progettare macchine automatiche per la lavorazione di cavi elettrici speciali siano essi destinati all’industria automobilistica, all’elettronica di consumo e degli elettrodomestici, all’industria delle telecomunicazioni o i sistemi di illuminazione.

 

REQUISITI

 

– Diploma di perito meccanico/Laurea Ingegneria Meccanica

– Richiesta esperienza di 4-5 anni con mansioni affini/similari. Considerata la forte crescita della Divisione, si valutano positivamente anche candidature Junior ma caratterizzate da una forte motivazione ed una propensione alla mansione specifica

– Costituisce titolo preferenziale esperienza maturata nel settore macchine automatiche

– Consolidata conoscenza del disegno 2D ed approfondita dimestichezza delle lavorazioni macchine utensili

– Si valutano positivamente la capacità di lavorare in team e spirito di intraprendenza finalizzato all’esigenze dell’ufficio

– Costituisce titolo preferenziale la conoscenza del programma di progettazione CREO PARAMETRIC

– Costituisce titolo preferenziale una buona conoscenza della lingua inglese

    Candidati per questa posizione